Nuova versione per jQuery e prima alpha per jQuery Mobile

di , in HTML, CSS e JavaScript,

La popolare libreria Javascript si aggiorna alla versione 1.4.3 e, nel frattempo, viene rilasciata una prima versione della sua incarnazione per device e smartphone

Settimana ricca di novità in casa jQuery, intanto per il rilascio di una nuova minor version e poi per la prima preview di una versione ottimizzata per il mondo mobile. Ma andiamo per ordine.

jQuery 1.4.3, oltre ad una serie di fix, porta con sé soprattutto una pesante revisione di alcune porzioni di codice, volte a migliorare notevolmente le prestazioni nella gestione dei CSS e quelle dei metodi per esplorare il DOM, quali find(), filter() o is(). In alcuni casi l'incremento di velocità ottenuto è notevole, si parla di diversi ordini percentuali con alcuni browser, e per un dettaglio in merito si può dare un'occhiata ai vari grafici contenuti nel post di presentazione. Ovviamente non mancano le nuove feature, tra le quali spicca la "promozione" del Metadata Plugin a parte integrante della libreria core, con anche l'aggiunta del supporto al tag data- di HTML 5.

Il download della versione minified è disponibile a questo indirizzo, mentre qui invece trovate quella human-readable. Ricordiamo che è possibile utilizzare anche direttamente il CDN di Google, aggiungendo un riferimento a http://ajax.googleapis.com/ajax/libs/jquery/1.4.3/jquery.min.js.

La novità più succosa è comunque costituita da jQuery Mobile, un framework derivato dalla core library di jQuery ma adattato, come si può facilmente immaginare, allo sviluppo di applicazioni web per il mondo mobile. In una fase storica in cui la percentuale di traffico web generato dai dispositivi aumenta esponenzialmente ogni giorno, avere a disposizione una libreria in grado di supportare equamente iOS, Android, Blackberry, Symbian o Windows Mobile rappresenta un'autentica manna dal cielo.

Condensati in circa 9KB di codice Javascript, jQuery Mobile espone un insieme di funzionalità assolutemente notevole: API per la manipolazione del DOM HTML analoghe a quelle del "fratello maggiore" jQuery, controlli visuali quali slider, elementi di input, toolbar, un potente motore di theming per personalizzare il look & feel delle nostre applicazioni web, il tutto corredato da una documentazione come al solito esaustiva, con molti esempi, ovviamente ottimizzata per la visualizzazione da dispositivi mobili.

Per maggiori informazioni e per l'accesso alle numerose live demo, non si deve far altro che visitare il corposo sito ufficiale, mentre i download sono disponibili qui.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Nuova versione per jQuery e prima alpha per jQuery Mobile 1010 4
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti