Rilasciato IIS Media Services 4.0: supporto per Windows Phone 7 e iPhone

Alessio Leoncini

di , in Software,

Disponibile la nuova versione dei servizi multimediali di IIS: ora sono supportati in maniera nativa Windows Phone 7 e iOs.

IIS Media Services rappresenta una delle maggiori innovazioni che Microsoft ha introdotto in questi anni e che, per motivi trasversali, è entrata silenziosamente sul web, cioè senza clamori e grande enfasi, ma che rappresenta una vera milestone nella distribuzione dei contenuti multimediali.

Il componente principale è IIS Smooth Streaming: abbiamo avuto occasione di apprezzarlo nelle più importanti manifestazioni che sono state 'messe in onda' al grande pubblico attraverso il web, come le olimpiadi di Pechino, il concerto evento in memoria di Michael Jackson oltre ad altri importanti eventi mondiali.

In questi contesti, milioni di utenti hanno avuto modo di assistere agli eventi contemporaneamente in modo molto efficiente: oltre ad una grande scalabilità, confermata proprio in queste occasioni, le caratteristiche principali di questo servizio sono quelle di adattare la quantità di flusso video (in termini di byte) in funzione della banda e delle prestazioni (CPU) del client dell'utente. In questo modo sono quasi scomparsi i tempi di buffering ed il video può essere visto con fluidità anche sui dispositivi mobile (iPhone, Windows Phone) in modalità Umts.

Di seguito un elenco delle novità introdotte nella quarta versione:

  • Codifica diretta e streaming su Silverlight, WP7, iPad, iPhone, Xbox.
  • Aggiornamenti Live Smooth Streaming:
    • Stabilità: Migliorata la stabilità e l'utilizzo della memoria di Live Smooth Streaming server con carichi pesanti.
    • Bassa latenza: Deliver vicino trasmissioni in tempo reale per Silverlight desktop client. Questa funzione è fondamentale per i clienti del settore finanziario, la vigilanza, e-learning e on-line gaming (gioco d'azzardo).
    • New Publishing Point Details UI: pubblicazione delle statistiche in tempo reale disponibile nell'interfaccia di gestione di IIS.
    • Manifest Compression: compressione dei manifest di live-streaming manifesta a poche righe per migliorare l'erogazione dei servizi televisivi 24/7.
    • Aggiornamento RSCA API: Statistiche in tempo reale via RSCA API.
    • Consegna dei metadati: Deliver metadati RDF da encoder al client per creare esperienze di gioco uniche.
    • Caching e Disk Performance: Migliorato l'accesso al disco e caching dei frammenti.
  • Apple HTTP Live Streaming: di seguito un elenco delle nuove funzionalità avanzate per i dispositivi mobili di Apple:
    • Live DVR: pausa, indietro e ricerca.
    •  Archiviazione: salva il contenuto live per uso DVR o per una successiva riproduzione on-demand.
    • Archiviazione frammentata: spezza una lunga trasmissione in piccoli clip per facilitare il salvataggio e la riproposizione on-demand.
    • AES Encryption: Mantiene il contenuto in sicurezza durante lo streaming utilizzando una crittografia a livello di rete. Nota: Questo non è PlayReady di iOs, è solo una chiave di crittografia che segue le specifiche di Apple Pantos.
    • Supporto B-Frame: offre una migliore qualità dell'immagine per i dispositivi iPad.
    • Supporto audio HE-AAC: audio di qualità superiore per iPhone e iPad.

Per la news ufficiale si rimanda al blog del team di IIS.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Rilasciato IIS Media Services 4.0: supporto per Windows Phone 7 e iPhone 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti