Autore: Marco De Sanctis

Marco De Sanctis
,

Nel precedente script ci siamo occupati di come definire le regole di routing tramite template all'interno dell'applicazione. Come avveniva anche nella precedente versione di ASP.NET MVC, anche in ASP.NET Core questo è solo uno dei possibili approcci.L'alternativa più comune è ...

Marco De Sanctis
, su HTML5Italia.com

Bootstrap rende molto semplice il rendering di una breadcrumb per il nostro sito. E' infatti sufficiente utilizzare il seguente markup: Home Articoli Breadcrumb con Bootstrap Il separatore utilizzato per default è "/", ma possiamo personalizzarlo tramite CSS:.breadcrumb > ...

Marco De Sanctis
,

Durante la fase di sviluppo, se il nostro sito dovrà essere esposto sotto HTTPS, è senza dubbio utile poter testare il nostro sito in questo tipo di scenario. Il primo passo da compiere, se stiamo utilizzando IIS Express come server di test, è abilitare l'uso di SSL da Visual ...

Marco De Sanctis
,

Un'Area in ASP.NET Core ci consente di raggruppare controller secondo gruppi funzionali e, come possiamo facilmente immaginare, è una funzionalità davvero utile quando l'applicazione inizia a farsi complessa e dotata di diverse pagine.[img]Ognuno di questi gruppi, infatti, avrà ...

Marco De Sanctis
,

Negli script precedenti ci siamo occupati del file appsettings.json, che contiene le impostazioni del progetto ASP.NET Core, e abbiamo visto come referenziarlo e recuperarne il contenuto all'interno dei vari controller.Se guardiamo con attenzione il contenuto di startup.cs, però...

Marco De Sanctis
,

In uno script precedente abbiamo visto come ASP.NET Core abbia un sistema di setting piuttosto evoluto, che ci permette di mappare classi (anche complesse) su una sezione del file appsettings.json.In realtà è comunque supportato un approccio più classico, ossia quello di leggere ...

Marco De Sanctis
,

Tra le novità portate in dote da ASP.NET Core non poteva mancare una piccola rivoluzione dal punto di vista della configurazione.Sicuramente ci saremo resi conto più volte di come il meccanismo degli AppSettings presente in ASP.NET abbia notevoli limiti, primo tra tutti il fatto ...