Ricerca per data: dal 01/01/1998 al 14/01/2018

Tra ne novità presenti nella futura versione di Asp.Net, Whidbey, c'è la possibilità tramite un tool a riga di comando di precompilare un'applicazione web, in modo da non dover fare il deployment delle pagine aspx, ma solo degli assemblies necessari al funzionamento. Ho pensato ...

Da qualche giorno ASPItalia.com gira su Windows Server 2003 e quindi sulla 1.1 di ASP.NET. Non ci avevo mai fatto caso prima, ma i mobile controls funzionano un po' come gli pare con la 1.1. La classe MobileCapabilities non riconosce come mobile il mio PocketPC e manco a parlarne...

Mi ritengo abbastanza esperto di IIS6 e della sua architettura e mi diverto abbastanza nell'usarlo e configurarlo a mio piacimento. Una delle cose che davvero mi prende è l'integrazione con il worker process di ASP.NET. Insomma, ASP.NET funziona in modo migliore su IIS6, su cui ...

Anche se il server secondario, quello che uso per newsgroup, ads e liste, ha Windows Server 2003 praticamente da quando esiste (lì la situazione era disperata, venivano da un NT4 instabile come non ne ho mai visti) e ne ha tratto ampiamente beneficio, il server su cui c'è la gran...

Ricordo la prima volta che ho fatto un sito bilingue. Era un giapponese-inglese, quindi non proprio il massimo. Parlo della preistoria (1999) e di Classic ASP e Access. L'unico approccio possibile ai tempi era avere due db: uno jap ed uno eng. In realtà con pochi ritocchi sono ...

Nella versione 1.* per modificare il file web.config si doveva aprire il file "web.config" della webapplication e modificarlo come se si trattasse di un file XML. Nella versione 2.0 tutto ciò è stato ulteriormente facilitato. E' sufficiente utilizzare le classi presenti in System...

Stavo cercando idee per lo script di lunedì. Così mi è venuto in mente di fare un bel foglio XSL per applicare una trasformazione ad un feed RSS. Il risultato è su http://blogs.aspitalia.com/rss.aspx Ovviamente in questo caso la trasformazione la fa direttamente IE (il che non è...

Il DataGrid è un gran bel controllo. Purtroppo però con il ViewState abilitato, una ventina di righe e qualche colonna, i dati inviati al client possono diventare molti e pesanti. Questo avviene perché il controllo memorizza la collezione delle colonne, gli stili e ogni singolo ...

Come al solito, un bel giorno mi sono chiesto come i formatters (BinaryFormatter e SoapFormatter) potessero serializzare e deserializzare membri di classi anche private o internal. E' infatti impossibile programmando normalmente: nel primo caso bisogna dovremmo trovarci nella ...