Ricerca per argomento: ASP.NET MVC

L'analisi e la diagnosi di bug in un'applicazione web può essere un processo lungo e tedioso: sebbene l'integrazione di Microsoft Azure e Visual Studio permetta oggi di configurare con pochissimo sforzo un remote debug in produzione, dal punto di vista pratico si tratta di una ...

Per la generazione del markup HTML da restituire all'utente, ASP.NET MVC si basa su Razor, un engine che come sappiamo ci permette di mischiare markup con codice. Le view che definiamo con questo linguaggio vengono poi convertite in una serie di istruzioni che scrivono in uscita ...

Per utilizzare Unity Container all'interno di un progetto ASP.NET MVC 5 è innanzitutto necessario installare il package NuGet Unity.Mvc e tutte le sue dipendenze, tramite l'interfaccia fornita da Visual Studio oppure tramite la command line del package manager digitando:Install-...

Assegnare dei ruoli è sempre stato un modo rapido ed efficace per regolare l'accesso di interi gruppi di utenti a funzionalità riservate nella nostra applicazione.ASP.NET Identity supporta questa possibilità ma il template di Visual Studio 2013 per le applicazioni ASP.NET non ci ...

NET 4.5.1 ha introdotto il supporto ai task in background con la classe QueueBackgroundWorkItem. Ne abbiamo parlato in uno script precedente (http://www.aspitalia.com/script/1188/Schedulare-Processi-Background-QueueBackgroundWork-ASP.NET.aspx), e abbiamo messo in luce sia i suoi ...

I template di default di ASP.NET sono basati su OWIN e sfruttano l'IoC container contenuto nel middleware per istanziare i vari componenti di ASP.NET Identity.Per esempio, se creiamo un nuovo progetto ASP.NET MVC e analizziamo il codice di AccountController, l'...