Impostare delle chiavi di configurazione per ASP.NET su Azure Web Sites

di , in ASP.NET 4.0,

Quando dobbiamo effettuare un deploy in un ambiente di staging o di produzione, tipicamente le impostazioni che abbiamo utilizzato in fase di sviluppo non vanno più bene. Immaginiamo di aver definito alcune chiavi all'interno della sezione appSettings del file Web.Config:

<appSettings>
  <add key="firstKey" value="Some value" />
  <add key="secondKey" value="Some other value" />
</appSettings>

In linea generale, i valori di queste chiavi dovranno essere modificati in base al target della nostra operazione di deploy: il server di staging avrà le proprie impostazioni, quello di produzione ne avrà di diverse. Per evitare di mantenere in linea più versioni dello stesso file, una per ogni ambiente, gli Azure Web Sites espongono una funzionalità specifica, all'interno della sezione Configure.


Queste chiavi di configurazione vengono memorizzati all'interno del database di sistema di Azure Web Sites e automaticamente sostituite a quelle presenti in Web.Config.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Impostare delle chiavi di configurazione per ASP.NET su Azure Web Sites (#1114)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi