Usare fiddler per debuggare un progetto ASP.NET Core Web API

di , in ASP.NET Core,

Fiddler (https://www.telerik.com/fiddler) è un tool gratuito di Telerik indispensabile per lo sviluppatore web. Esso consente di ispezionare il traffico di rete (oltre che generare request al volo) e spesso è una risorsa insostituibile in fase di debug.

Nel caso di un'applicazione ASP.NET Core MVC, a cui tipicamente accediamo tramite browser, ci basta avviarlo e Fiddler è in grado di mostrare le varie request e response senza alcuna impostazione particolare.

Quando invece siamo alle prese con un progetto Web API, che magari stiamo invocando da una ConsoleApp, da un client Windows o da un test di Visual Studio, Fiddler per default non è in grado di catturare il traffico generato verso localhost.

Il modo più semplice per ovviare al problema è utilizzare l'endpoint localhost.fiddler. Per esempio, se stiamo utilizzando HttpClient:

static string baseUrl = "http://localhost.fiddler:24279/api/people";

static async Task<string> ExecuteJsonAsync()
{
    var client = new HttpClient();

    var response = await client.GetAsync(baseUrl);

    return await response.Content.ReadAsStringAsync();
}

Questo endpoint forza il transito della request verso il proxy di Fiddler, permettendo quindi al tool di catturarla correttamente.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Usare fiddler per debuggare un progetto ASP.NET Core Web API (#1271)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi