Mappare più applicazioni ASP.NET Core su un proxy NGINX

di , in ASP.NET Core,

Nello script precedente (http://www.aspitalia.com/script/1289/Usare-NGINX-Reverse-Proxy-ASP.NET-Core.aspx) abbiamo visto come sfruttare Docker Compose per creare automaticamente un'istanza di NGINX e configurarla come reverse proxy sulla nostra applicazione. Uno dei vantaggi di questo approccio è quello riassunto dalla figura in basso, vale a dire la possibilità di avere più applicazioni associate a diversi path dello stesso indirizzo.


Cerchiamo di capire come procedere.

L'idea generale è quella di modificare la configurazione di NGINX per associare a ogni applicazione una particolare location:

...
  location /first {
    proxy_pass  http://myFirstApp;
    ...
  }

  location /second {
    proxy_pass  http://mySecondApp;
    ...
  }
}

Se ci limitassimo solo a questo, però, la nostra applicazione ASP.NET Core non funzionerebbe correttamente: questo perché NGINX per default effettua il forward dell'intera path, e quindi riceveremmo un URL del tipo "/first/home/index" mentre il routing di myFirstApp si aspetta qualcosa come "/home/index". Fortunatamente ASP.NET Core può facilmente gestire questo caso d'uso agendo sulla classe Startup:

public void Configure(IApplicationBuilder app, IHostingEnvironment env)
{
    string basePath = Configuration.GetValue<string>("basePath");

    if (!string.IsNullOrEmpty(basePath))
    {
        app.UsePathBase(basePath);
    }

    // ... altro codice qui ...

    app.UseMvc();
}

Il codice in alto recupera una stringa basePath dalla configurazione, che poi imposteremo a "/first" o "/second" a seconda dell'applicazione, e successivamente invoca il metodo UsePathBase. Quest'ultimo installa un middleware che si occupa di:

  • trasformare il path della richiesta da /first/home/index in /home/index, come ci aspettiamo;
  • modificare i redirect e i link generati dalle nostre view da /home/index in /first/home/index.

Come ultimo passo, non resta che configurare i basePath delle due applicazioni e, dato che stiamo usando Docker, il modo più immediato è tramite environment variable, come abbiamo visto in uno script precedente (http://www.aspitalia.com/script/1275/Configurazione-Tramite-Environment-Variable-ASP.NET-Core.aspx). La versione finale del file docker-compose.yml sarà simile alla seguente:

version: '3'

services:
  myFirstApp:
    image: myFirstApp
    build:
      context: .
      dockerfile: myFirstApp/Dockerfile
    environment:
      - basePath=/first
  
  mySecondApp:
    image: mySecondApp
    build:
      context: .
      dockerfile: mySecondApp/Dockerfile
    environment:
      - basePath=/second

  myserver:
    image: myserver
    build:
      context: .
      dockerfile: nginx/Dockerfile
    depends_on:
    - myFirstApp
    - mySecondApp
    ports:
    - 8080:80

Se abbiamo svolto i passaggi correttamente vedremo le due applicazioni rispondere agli indirizzi /first e /second, come ci aspettiamo:

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Mappare più applicazioni ASP.NET Core su un proxy NGINX (#1290)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi