Ricerca per data: dal 01/06/1998

Come tutte le piattaforme di sviluppo moderne, anche Blazor supporta concetti come localizzazione e globalizzazione, che ci permettono di scrivere applicazioni che si adattiao alla cultura dell'utente e rappresentano in maniera corretta elementi quali numeri, date, valute, e via ...

Come sappiamo, in Blazor, la configurazione è esposta tramite il servizio IConfiguration, con il quale possiamo accedere alle sezioni e ai valori all'interno di appsettings.json. Tuttavia, di solito è molto più comodo utilizzare una classe .NET per rappresentare il contenuto di ...

Quando abbiamo a che fare con applicazioni complesse basate su ASP.NET Core Web API, il rischio principale è che il progetto contenente la vera e propria applicazione web cresca a dismisura, diventando alla lunga monolitico e poco manutenibile.Fortunatamente, con pochissimo ...

Come abbiamo visto nell'articolo precedente (https://www.aspitalia.com/articoli/asp.net-core5/grpc/usare-grpc-infrastruttura-nostri-servizi-web.aspx), la comunicazione gRPC basa i suoi principi sui file protobuf, che contengono la definizione dei servizi e delle classi di ...