Ricerca: container

Negli script delle settimane precedenti abbiamo parlato di pre-compilatori, ma nello sviluppo di applicazioni moderne raramente si va a creare un'interfaccia in puro HTML se non durante la fase di prototipizzazione della UI. Ogni framework ha le sue caratteristiche ed estensioni...

Negli script #186 e #187 abbiamo visto come abilitare una serie di servizi degli Azure Storage Blob per tracciare le modifiche apportate e per mantenere nel tempo le modifiche fatte. Queste funzionalità possono essere usate in maniera indipendente, ma combinate permettono di ...

Quando parliamo di file la prima cosa che viene in mente sulla piattaforma Microsoft Azure è il servizio Storage Blob. Insieme a Table e Queue fornisce le funzionalità più basilari PaaS delle quali possiamo aver bisogno. Come abbiamo poi visto nello script #119 possono essere ...

Quando ci troviamo di fronte a numerosi file, immagini o dati da elaborare, ci poniamo il problema di dover allocare le risorse virtuali nei migliori di modi, in modo da scalare il più possibile e da processare i dati il più velocemente possibile. Gli Azure Batch Service sono uno...

Il servizio Azure Storage costituisce uno degli elementi principali che possiamo sfruttare sulla piattaforma cloud di Microsoft. Su di esso si basano molti altri servizi perché è l'ideale per ospitare code, tabelle non strutturate e file. Quest'ultimi sono accessibili attraverso ...

React è una delle tecnologie più usate per lo sviluppo di applicazioni web che girano interamente sul client (Single Page Application). Grazie al suo utilizzo all'interno di Facebook, la sua adozione da parte degli sviluppatori è sempre crescente e la community che gira intorno ...

Come abbiamo visto nello script #211 come è possibile raccogliere tutti i dati di logging delle macchine virtuali, ed in particolare dei cloud service, attraverso la classe DiagnosticMonitor. Fra questi rientrano i log di IIS, di Windows, i performance counter ed eventuali trace ...

C# 7 ha introdotto il concetto di local function ovvero di un metodo all'interno di un altro metodo. Una local function ha accesso a parametri e variabili del metodo che la contiene ed è visibile solo al suo interno. C# 8 aggiunge la possibilità di dichiarare la funzione come ...