Ricerca: functions

Le Azure Function sono uno strumento innovativo perché ci consentono di sfruttare un'architettura cosiddetta serverless sulla piattaforma cloud di Microsoft. Fin dalla loro uscita possiamo scrivere funzioni con i linguaggi più disparati: C#, JavaScript, F#, Java, Powershell, Bash...

Le Azure Function sono un servizio della piattaforma Microsoft Azure che permettono di definire piccole funzioni nei più svariati linguaggi e di poter scalare all'infinito, adattandosi automaticamente alle esigenze.Nel caso del mondo .NET se utilizziamo funzioni per il .NET ...

Grazie alle Azure Functions diventa facile creare applicazioni serverless, focalizzate sul codice.Ciascuna function compie un'azione ben specifica, che le consente di eseguire una certa operazione, come ad esempio scrivere su una coda.Ne abbiamo parlato su http://aspit.co/...

Sebbene ancora in preview, come abbiamo visto nello script #98, possiamo utilizzare .NET Core con il nuovo runtime delle Azure Function. Viene naturale quindi poter usare alcune delle caratteristiche con esso introdotte e disponibili in gran parte come package .NET Standard, ma ...

Le Azure Function sono state introdotte nella piattaforma cloud per permette la definizione di funzioni da eseguire ignorando completamente l'ambiente in cui vengono eseguite. L'unica logica di riferimento è la funzione, la quale può essere attivata tramite trigger. Per renderne ...

Le Azure Function sono il servizio serverless della piattaforma icrosoft Azure e permettono l'utilizzo di diversi runtime, tra i quali anche .NET Core. Data l'uscita di novembre 2019 della versione 3.1 con licenza LTS, è lecito quindi aspettarsi di poter usare questa nuova ...

Le Azure Function sono l'implementazione Microsoft delle cosiddette Function as a Service (FaaS) e permettono di definire funzioni indipendenti attivabili dai più diversi trigger che vanno da una chiamata HTTP fino all'elaborazione di messaggi in coda.Esse si poggiano sulla ...

L'uscita della versione 2 del runtime delle Azure Function rappresenta un passo molto importante perché sposta tutta l'implementazione su ASP.NET Core 2.1 rendendo lo startup e l'intera infrastruttura più leggera. Di conseguenza anche il nostro codice si basa su questo runtime e ...

Rilasciato un nuovo bollettino di sicurezza. MS02-020: SQL Extended Procedure Functions Contain Unchecked Buffers (Q319507) Ecco in breve la descrizione (fonte: Microsoft Security Bulletin) Database administrators using Microsoft® SQL Server?Impatto: Run code of attacker?s ...