Ricerca: container

Nello script #445 si è visto come effettuare la paginazione con web control che non permettono questa possibilità come il Datalist. In quell'esempio viene utilizzato il metodo "Fill" del DataAdapter specificando anche il range dei dati da inserire nei webcontrol. Possiamo ...

Una delle grandi novità (e comodità) di ASP.NET è la possibilità di utilizzare il data binding per inviare un certo numero di dati da un contenitore ad un oggetto (data list) in grado di visualizzarli e formattarli secondo un certo schema.L'esempio di oggi mostrerà tutte le ...

Gli Azure Storage Blob sono un servizio che permette di depositare file nel cloud in tutta sicurezza e con tutte le funzionalità di scalabilità offerte dalla piattaforma di cloud di Microsoft. Sono in grado di reggere migliaia di richieste al secondo e godono di ottime ...

Come sappiamo, tra le principali caratteristiche di .NET Core è presente la possibilità di eseguirlo anche in ambiente Linux. Microsoft Azure è alla continua ricerca di diventare uno strumento universale per ogni sviluppatore o DevOps, indipendentemente dalla tecnologia di ...

Per depositare file in modo affidabile e scalabile, Azure Storage è lo strumento principale da usare sulla piattaforma cloud. Su di esso si basano moltissimi servizi Microsoft e rispetto ad un file system tradizionale offre molte più funzionalità: scaling, replica, lease, ...

Tra le numerose funzionalità offerte da Azure App Service c'è anche la possibilità di avere un hosting basato su Linux, oltre a quello Windows. Nel farlo possiamo scegliere quale runtime, tra node.js, .NET Core e PHP utilizzare, oppure ospitare direttamente un container Docker....

Ogni applicazione necessita di una configurazione. Che sia un applicativo desktop, una console, una app web o un container, spesso ci ritroviamo a dover centralizzare delle impostazioni. Di recente è stata introdotta la preview di un nuovo servizio Azure di nome App Configuration...

Con la piattaforma cloud di Microsoft sono presenti molteplici modi per ospitare il proprio applicativo, soprattutto se statico, cioè formato da soli file HTML, immagini e fogli di stili. Tra le possibili alternative c'è quella di poter usare un service plan Linux, piuttosto ...