Un html helper per utilizzare reCAPTCHA in ASP.NET MVC e WebMatrix

di , in ASP.NET 4.0, ASP.NET MVC, ASP.NET Web Pages,

Un controllo di tipo CAPTCHA serve a discriminare se il visitatore del nostro sito sia un utente "umano" o un Bot, solitamente utilizzato per inviare spam o procedere a registrazioni fasulle; esistono varie tipologie di CAPTCHA, che richiedono di inserire lettere o numeri visualizzati in maniera distorta, così che un programma non possa riconoscerli, ma probabilmente l'implementazione in assoluto più utilizzata è reCAPTCHA, di Google:


Per poter includere reCAPTCHA all'interno di una nostra applicazione il primo passo è effettuare la registrazione (gratuita) all'indirizzo http://www.google.com/recaptcha e ottenere una coppia di chiavi pubblica/privata, indispensabili rispettivamente per visualizzare il controllo e validare l'input dell'utente.

Il passo successivo, se stiamo sviluppando un'applicazione basata su ASP.NET MVC 3, è quello di aggiungere tramite NuGet il package ASP.NET Web Helpers Library, distribuito da Microsoft, che include il necessario helper. Nel caso di un'applicazione WebMatrix, invece, questo package è già incluso all'interno del template di progetto standard.

A questo punto, per generare il markup e presentare il controllo reCAPTCHA in pagina, non dobbiamo far altro che utilizzare l'html helper ReCaptcha con la chiave pubblica in nostro possesso, come mostrato nel codice seguente:

<div class="editor-field">
    @ReCaptcha.GetHtml("Chiave pubblica", theme: "white")
</div>

Se vogliamo, possiamo specificare anche una serie di opzioni, come ad esempio il tema da utilizzare o la lingua, secondo le specifiche presenti all'indirizzo
http://code.google.com/apis/recaptcha/docs/customization.html

Successivamente, lato server, dobbiamo verificare che l'input dell'utente sia stato corretto e per farlo abbiamo a disposizione il metodo Validate, che dobbiamo invocare fornendo la chiave privata:

[HttpPost]
public ActionResult Register(RegisterModel model)
{
  if (!ReCaptcha.Validate("Chiave privata")){
    ModelState.AddModelError("", "ReCaptcha non valido");
  }

  if (ModelState.IsValid)
  {
    // .. registrazione utente ..
  }
}

Nel caso in cui il controllo fallisca, non dobbiamo far altro che aggiungere un errore al model, in modo da impedire il salvataggio dei dati sul database.

Il codice per WebMatrix è assolutamente analogo, e l'unica differenza è l'assenza dei concetti di Controller e Action all'interno di ASP.NET Web Pages:

@{
  if (IsPost) {
    if (!ReCaptcha.Validate("Chiave privata")) {
      ModelState.AddFormError("captcha response was not correct.");
    }

    // altro codice qui ..
}

Riferimenti utili

Il nostro speciale su ASP.NET Razor
http://www.aspitalia.com/focuson/1253/Speciale-Razor-View-Engine-WebMatrix-ASP.NET-MVC.aspx

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Un html helper per utilizzare reCAPTCHA in ASP.NET MVC e WebMatrix (#1069) 1010 3
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi