Addio a Expression Studio: Blend sarà integrato direttamente in Visual Studio 2012

di , in Visual Studio,

Niente più suite Expression: sopravviverà solo Blend.

Microsoft ha annunciato nella notte italiana un nuovo piano per la famiglia di tool della suite Expression, destinata a designer e interactive designer.

Blend sarà integrato in Visual Studio 2012, come già è accaduto per una preview. A partire dall'Update 2 di Visual Studio 2012, che sarà rilasciato nel primo trimestre del 2013, Blend for Visual Studio 2012 integrerà, oltre al supporto per le Windows Store e Windows Phone app, anche i tool per gestire WPF, Silverlight ed il supporto SketchFlow (che sono già disponibli oggi come preview). Questa versione sarà distribuita con le versioni commerciali di Visual Studio e con Visual Studio Express for Windows 8 e for Windows Phone 8.

Contestualmente, Expression Studio 4 Ultimate e Expression Studio 4 Web Professional non sono più disponibili alla vendita. Per questo motivo, Expression Design 4 (un tool per designer) e Expression Web 4 sono disponibili al download gratuito dal sito ufficiale. Non saranno più rilasciate nuove versioni di questi prodotti, perché le funzionalità di gestione di HTML, CSS e JavaScript sono disponibili direttamente in Visual Studio 2012, mentre Blend sarà dotato di nuove funzionalità di importazione di formati grafici, per sopperire parzialmente alla mancanza delle funzionalità di Expression Design.

Expression Encoder 4 resterà gratuito, come già è ora, mentre Expression Encoder 4 Pro (la versione con codec aggiuntivi) sarà acquistabile per tutto il 2013.

Tutte le informazioni sono disponibili su questa pagina.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Addio a Expression Studio: Blend sarà integrato direttamente in Visual Studio 2012
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti