Il SP3 di Windows XP nel 2007, quello di Server 2003 nel 2006

di , in Windows Client,

Confermate le date dei prossimi service pack, con qualche novità.

Microsoft ha aggiornato la propria roadmap riguardante i Service Pack, con l'annuncio delle date per i due sistemi operativi attualmente sul mercato, XP e Server 2003.

Nel primo caso il SP è atteso per il secondo semestre dell'anno prossimo e questa novità va in contrasto con quanto annunciato l'anno scorso da Steve Ballmer, che aveva previsto un SP in contemporanea con l'uscita di Windows Vista. Probabilmente questo cambio di rotta è stato influenzato dal grande lavoro richiesto dal SP 2, uscito nell'agosto del 2004, che ha richiesto molte energie (e sviluppatori) e che molti analisti considerano alla base del ritardo dell'uscita di Windows Vista.

Al momento non ci sono ancora indiscrezioni su quale possano essere le funzionalità che saranno integrate in questi due nuovi service pack, l'unica cosa certa è che nel caso di Windows XP, per installazioni ex-novo, sarà necessario ancora per un anno e mezzo, almeno, scaricare una grossa quantità di patch in fase di installazione per rimettere in "pari" il sistema operativo.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Il SP3 di Windows XP nel 2007, quello di Server 2003 nel 2006
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti