Ricerca: container

Cosmos Db è il database documentale (e non solo) per eccellenza della piattaforma di Microsoft Azure. Ha incredibili prestazioni, affidabilità, replica geo distribuita ed è possibile usarlo tramite REST o driver MongoDB.Si possono presentare situazioni in cui ci troviamo a dover ...

Nello script #151 abbiamo visto che Azure App Service è in grado di eseguire container Linux e come, in quanto basato Docker, sia possibile persistere volume su storage remoti. Nelle condizioni più normali, dove vogliamo persistere file localmente, possiamo più semplicemente ...

Nelle grandi aziende ci sono sicuramente decine, se non centinaia, di progetti configurati all'interno di Azure DevOps. Quando si parla di incrementare (o perlomeno implementare) la sicurezza, soprattutto a livello di rete, spesso si ricorre all'integrazione di agent privati ...

Per la memorizzazione di file, piccoli e grandi che siano, Azure Storage è il servizio di riferimento sulla piattaforma Microsoft. E' altamente scalabile, affidabile, interamente gestito, ridondato su più regioni e praticamente con spazio infinito.Può capitare di conseguenza di ...

Kubernetes, il sistema più diffuso per quanto riguarda l'orchestrazione dei container, può essere usato non solo per caricare le nostre applicazioni, create come monoliti o basate sui più moderni micro-services, ma anche come agent per Azure DevOps per compilare il codice delle ...

Gli storage di Windows Azure (table, queue, e blob) sono pensati per scalare e supportare grossi carichi di lavoro e hanno la caratteristica principale di poter essere consumati tramite chiamate REST, cioè interamente con chiamate HTTP. Questo li rende facili da usare con ...

Gli App Service rappresentano il servizio principale da utilizzare per chi vuole fare hosting di una web app, perché rappresenta un'offerta PaaS molto completa, affidabile e scalabile.Il suo scopo è quello di servire prettamente servizi web, HTML e API, ed espone molteplici ...