Ricerca: container

Come sappiamo, in Blazor, la configurazione è esposta tramite il servizio IConfiguration, con il quale possiamo accedere alle sezioni e ai valori all'interno di appsettings.json. Tuttavia, di solito è molto più comodo utilizzare una classe .NET per rappresentare il contenuto di ...

In uno script precedente abbiamo visto come ASP.NET Core abbia un sistema di setting piuttosto evoluto, che ci permette di mappare classi (anche complesse) su una sezione del file appsettings.json.In realtà è comunque supportato un approccio più classico, ossia quello di leggere ...

Nel precedente script abbiamo visto come utilizzare Win2D per disegnare UI bidimensionali sfruttando la potenza della GPU.La Universal Windows Platform mette a disposizione un nuovo set di API, a metà strada tra lo XAMLe le DirectX, che prende il nome di Composition ed è raccolto...

Come sappiamo, tra le principali caratteristiche di .NET Core è presente la possibilità di eseguirlo anche in ambiente Linux. Microsoft Azure è alla continua ricerca di diventare uno strumento universale per ogni sviluppatore o DevOps, indipendentemente dalla tecnologia di ...

Gli Azure Storage Blob sono un servizio che permette di depositare file nel cloud in tutta sicurezza e con tutte le funzionalità di scalabilità offerte dalla piattaforma di cloud di Microsoft. Sono in grado di reggere migliaia di richieste al secondo e godono di ottime ...

Azure Cosmos DB è un servizio della piattaforma Microsoft che mette a disposizione un database documentale completamente gestito. E' molto prestazionale, permette di sfruttare più region ed offre API anche compatibili con altri database documentali simili.Purtroppo, non è ...

Nelle applicazioni ASP.NET "classiche", il web.config viene spesso usato anche per conservare dei valori di configurazione, come chiavi API, stringhe di connessione, dati del server SMTP ed ogni altro tipo di informazione sensibile. Per lungo tempo, cifrare le sezioni del web....

Nel precedente script ci siamo occupati di come attivare il caching tramite il tag helper cache in ASP.NET Core MVC. Questa funzionalità, purtroppo, è forzatamente agganciata a un provider cache in memory (IMemoryCache) e pertanto non è adatta a scenari distribuiti, quando ...

Nello script della scorsa settimana abbiamo visto come Ninject (o in generale qualsiasi IoC container) porti dei grandi benefici in termini di componibilità e testabilità delle nostre applicazioni. In particolare, abbiamo potuto apprezzare la semplicità nell'integrarlo in ASP.NET...

Se la nostra applicazione sfrutta Ninject e utilizza la tecnica della dependency injection, probabilmente ci troveremo nella situazione in cui, anche nell'ambito di un Hub di ASP.NET SignalR, abbiamo bisogno di iniettare le dipendenze tramite il costruttore:public class ...