Ricerca: css3

Spesso si rende necessario dover includere tabelle all'interno delle nostre pagine web per mostrare, ad esempio, un elenco di dati formattati in modo che siano facilmente consultabili.L'effetto tipico delle tabelle, quando visualizzate con mobile device, è tutt'altro che ottimale...

Nello script #86 abbiamo visto come gestire le proprietà calcolate utilizzando LESS. Questo va bene in scenari dove la dimensione è comunque prefissata, mentre spesso, per ragioni di layout, è necessario procedere con un calcolo che dipenda da un valore che si conosce solo a ...

Una delle novità della sintassi CSS è la possibilità di aggiungere un'ombra agli oggetti per dare la sensazione di profondità. In realtà, molti browser implementavano già questa funzionalità già da tempo attravarso i prefissi CSS, ma ora questa funzionalità è disponibile su tutti...

I tag select sono i più complessi da rendere simili su tutti i browser, perché molti engine (ad esempio, Safari) aggiungono effetti come bordi. Fortunatamente, è possibile intervenire attraverso l'uso di una semplice serie di proprietà a livello CSS, che vanno ad azzerare lo ...

I selettori di CSS3 consentono di effettuare query complesse sugli elementi del DOM basandosi sulla loro gerarchia, così da poter applicare uno stile grafico senza dover necessariamente intervenire sul markup della pagina (ad esempio aggiungendo un attributo ID o class).La pseudo...

Le ultime versioni dei principali browser supportano la proprietà border-radius di CSS3 che consente di specificare l'angolo di arrotondamento da applicare ai vertici dell'elemento.Ad esempio lo stile definito di seguito consente di applicare a div con classe "box" un bordo nero ...

CSS3 introduce una serie di nuove specifiche dedicate a sfruttare in maniera avanzata gli stili, denominate Media Queries. Possiamo combinare delle istruzioni particolari in base alla risoluzione del browser o alla disponibilità o meno di una particolare feature.Ad esempio, ...

Tra gli effetti che è possibile applicare al testo con CSS3 c'è l'ombreggiatura, definita tramite la proprietà text-shadow che richiede di specificare nell'ordine: scostamento orizzontale (horizontal offset): con valori positivi l'ombreggiatura viene disegnata alla destra del...

Per la definizione delle dimensioni di un elemento (width, height, ecc.), delle spaziature (margin, padding, ecc.), dei bordi, della grandezza del testo e, più in generale, per tutte le proprietà che richiedano una lunghezza, possiamo specificare il valore desiderato usando ...

Per la definizione di una tonalità di colore da applicare ai vari elementi (testo, bordo, sfondo, ecc.) CSS3 mette a disposizione diverse possibilità: Nome del colore, usando una delle costanti letterali come white, black, blue, red, yellow, brown, purple;Notazione esadecimale ...