Ricerca: serverless

Microsoft Azure dispone di più servizi dedicati allo scambio di messaggi e alla gestione degli eventi. Event Grid è l'ultimo nato che permette di reagire a tutti gli eventi generati dai servizi stessi presenti sulla piattaforma, permettendoci di implementare logiche tra loro. In ...

Le Azure Function sono un servizio cosiddetto serverless, perché permettono di scrivere il nostro codice o i nostri script organizzandole in tante funzioni, dimenticandoci del concetto di server, capacità disponibile e costi. Questo perché le nostre funzioni vengono ...

Le Azure Function sono uno strumento innovativo perché ci consentono di sfruttare un'architettura cosiddetta serverless sulla piattaforma cloud di Microsoft. Fin dalla loro uscita possiamo scrivere funzioni con i linguaggi più disparati: C#, JavaScript, F#, Java, Powershell, Bash...

Le Azure Functions sono l'implementazione Microsoft della cosiddetta architettura serverless e ci permettono di sviluppare funzioni indipendenti con un'estrema scalabilità. Di recente è stata introdotta la possibilità di sviluppare funzioni direttamente con Visual Studio 2017 con...

All'interno del servizio Azure Functions, è stato recentemente introdotta una nuova funzionalità: Azure Durable Function. Consente all'applicazione serverless di memorizzare e gestire lo stato durante l'esecuzione. Vengono forniti, in maniera trasparente, checkpoint sullo stato ...

Le Azure Function permettono di implementare le cosiddette architetture serverless, nella quale le operazioni sono rappresentate da funzioni invocabili con chiamate REST o trigger basati su coda o eventi, senza dare uno specifico dimensionamento alle macchine che le eseguono.In ...

Con l'introduzione di Azure Durable Functions è stata introdotta una nuova funzionalità che permette di gestire le esecuzioni delle nostre Azure Functions.L'Azure Durable Functions è basata su Durable Task Framework (https://github.com/Azure/durabletask), una libreria open source...

Le Azure Function sono il servizio serverless della piattaforma icrosoft Azure e permettono l'utilizzo di diversi runtime, tra i quali anche .NET Core. Data l'uscita di novembre 2019 della versione 3.1 con licenza LTS, è lecito quindi aspettarsi di poter usare questa nuova ...

Qui avevo scritto alcune mie esperienze con Kubernetes. In quel post avevo affrontato alcune problematiche per l'avvio di una architettura semplice composta da tre istanze di MongoDb in ReplicaSet e di una web application che permetteva i...