Ricerca: functions (timeline)

Questa ricerca è ordinata per data: ordina per attinenza.

L'operatore LIKE è utilizzato all'interno di SQL nella clausola WHERE per ricercare elementi la cui colonna ha un valore corrispondente al pattern specificato.Con Entity Framework Core, questa funzione era richiamabile solamente tramite l'utilizzo dell'extension method FromSql ...

Le Azure Function sono uno strumento molto potente perché ci permettono di organizzare le nostre applicazioni in piccole funzioni, ognuna dedicata ad una singola attività. Ci permette di creare velocemente servizi HTTP, ma fungono anche da proxy verso altre API.Di recente è stata...

Con l'introduzione di Azure Durable Functions è stata introdotta una nuova funzionalità che permette di gestire le esecuzioni delle nostre Azure Functions.L'Azure Durable Functions è basata su Durable Task Framework (https://github.com/Azure/durabletask), una libreria open source...

Entity Framework Core 2.0 è nuova versione dell'O/RM targato Microsoft. Questa versione introduce diverse novità che semplificano lo sviluppo del codice di accesso ai dati. In quest'articolo parleremo di tutte queste novità...

All'interno del servizio Azure Functions, è stato recentemente introdotta una nuova funzionalità: Azure Durable Function. Consente all'applicazione serverless di memorizzare e gestire lo stato durante l'esecuzione. Vengono forniti, in maniera trasparente, checkpoint sullo stato ...

Le Azure Functions sono l'implementazione Microsoft della cosiddetta architettura serverless e ci permettono di sviluppare funzioni indipendenti con un'estrema scalabilità. Di recente è stata introdotta la possibilità di sviluppare funzioni direttamente con Visual Studio 2017 con...

Le Azure Function sono un servizio cosiddetto serverless che ci permette di eseguire codice nei più disparati linguaggi semplicemente associando un trigger, un eventuale input e un eventuale output.Tra i trigger disponibili troviamo timer, http, code e di recente è stata ...

Le Azure Function permettono di implementare le cosiddette architetture serverless, nella quale le operazioni sono rappresentate da funzioni invocabili con chiamate REST o trigger basati su coda o eventi, senza dare uno specifico dimensionamento alle macchine che le eseguono.In ...