Ricerca per data: dal 01/01/2008 al 31/12/2008

In Silverlight è molto semplice sostituire il puntatore del mouse predefinito con qualsiasi altro elemento grafico.Attraverso l'evento MouseMove dell'oggetto Root, l'oggetto principale della struttura XAML del progetto,plugIn.content.Root.AddEventListener("MouseMove","...

La parte di LINQ To XML che permette di manipolare i file XML prende il nome di LINQ To XML API.In questo esempio, vengono sfruttate le LINQ To XML API per creare un documento XML e salvarlo sul disco fisso tramite il metodo Save della classe XDocument. Questo file potrebbe, ad ...

Un po' di ritardo per SQL Server 2008, atteso entro fine anno. Contrariamente alle attese, Microsoft non renderà disponibile SQL Server 2008 entro fine gennaio, insieme a VS 2008, andato in RTM a fine novembre, e Windows Server 2008, atteso nell'arco di qualche settimana. Questa ...

Suddiviso in due parti, l'articolo a cura di Matteo Casati analizza le cause di errore più comuni relativamente alla sicurezza applicativa e gli accorgimenti da adottare per limitare al minimo la vulnerabilità delle applicazioni ASP.NET. La seconda parte dell'articolo si ...

Il ViewState inviato attraverso il browser è consigliabile che non venga mai utilizzato come contenitore di informazioni sensibili, a meno che non venga criptato.Uno dei modi per evitare problemi legati al ViewState è necessario utilizzare HMAC (Hashed message authentication ...

Windows Presentation Foundation dispone di un componente molto potente che consente di visionare video: MediaElement. Questo elemento si integra perfettamente nell'architettura di WPF e permette di applicare trasformazioni, trasparenze, style, triggers ecc.Anche le animazioni si ...

IIS ha una funzionalità per obbligare le pagine ad essere viste sotto HTTPS.Se da un lato questa cosa è positiva per la sicurezza, dall'altro impatta sull'usabilità del sito poichè l'utente deve scrivere l'url completo nel browser.Per evitare questi problemi, si può evitare di ...

Molto spesso capita di dover esportare le informazioni in formato xml per trasferirle verso sistemi esterni. A questo scopo, LINQ To XML introduce una nuova serie di classi che hanno lo scopo di rimpiazzare quelle del namespace System.Xml e che sono molto più potenti, semplici ed...

Windows Communication Foundation è un framework dalla straordinaria flessibilità che permette, con poco sforzo, di intervenire nella pipeline di esecuzione. Nell'articolo vedremo come questa descrizione calzi anche per la gestione degli errori, il tutto compatibile con le ...