Passare un array in querystring a una action di ASP.NET Web API

di , in ASP.NET Web API,

Passare oggetti complessi nell'ambito di una chiamata GET non è sempre una buona idea, e spesso può essere indice di una cattiva implementazione delle convenzioni REST. Esistono tuttavia sempre delle eccezioni: pensiamo al caso in cui, tramite il nostro endpoint in GET, vogliamo fornire dei filtri di ricerca, per esempio indicando una serie di valori tramite cui filtrare la chiave. In altri termini, vogliamo scrivere una action come quella seguenteç

public IEnumerable<Customer> Get(int[] id)
{
  return db.Customers
    .Where(x => id.Any(y => y == x.Id);
}

ASP.NET Web API supporta nativamente questo scenario e l'unico requisito è specificare che l'array deve essere prelevato dall'URI invece che dal body. Per farlo è sufficiente modificare il metodo in questo modo, inserendo l'attributo FromUri:

public IEnumerable<Customer> Get([FromUri]int[] id)
{
  // ...
}

La ragione risiede nel fatto che, per default, i tipi complessi vengono ricercati nel body della richiesta, cosa che ovviamente non ha senso nell'ambito di una richiesta di tipo GET.

A questo punto potremo specificare i valori nell'URL semplicemente ripetendo più volte la chiave id nell'url:

http://localhost:11334/api/customers/?id=1&id=2&id=3

Purtroppo questo formato della querystring può risultare non comodissimo da gestire. In un prossimo script vedremo come renderlo un po' più semplice e meno verboso.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Passare un array in querystring a una action di ASP.NET Web API (#1221) 1010 3
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi