Importare un array generato da GetRows in un recordset di ADO

di Daniele Bochicchio, in Classic ASP, Database, Tips,

L'oggetto recordset di ADO, attraverso il metodo GetRows, permette di esportare un recordset in un array.
E' molto utile per estrarre velocemente dati da un database e salvarli, ad esempio, in una variabile di Sessione.
Ma coma fare l'operazioni inversa, ovvero importare un Array generato attraverso GetRows in un Recordset?
Basterà sostituire nell'esempio che segue il codice che dichiara e valorizza l'array con quello necessario a recuperare lo stesso:

<%

Dim arrRs(2, 8)
arrRs(0, 0) = "1"
arrRs(1, 0) = "Gestire un cookie con più valori"
arrRs(0, 1) = "2"
arrRs(1, 1) = "Verificare che un file esista sul server"
arrRs(0, 2) = "3"
arrRs(1, 2) = "Spostare un file"
arrRs(0, 3) = "4"
arrRs(1, 3) = "Cancellare un file"
arrRs(0, 4) = "5"
arrRs(1, 4) = "Creare un array al volo"
arrRs(0, 5) = "6"
arrRs(1, 5) = "Come faccio a prendere tutto quello c'è dopo il ? in una richiesta?"
arrRs(0, 6) = "7"
arrRs(1, 6) = "Come si ordina una query SQL?"
arrRs(0, 7) = "8"
arrRs(1, 7) = "Ricavare un numero di utente univoco"

 Set custRs = Server.CreateObject("ADODB.Recordset")

' creazione delle colonne
for x = 0 to ubound(arrRs, 1) - 1
  custRs.Fields.Append x, 200, 250
next

 custRs.Open

' per ogni record
for i = 0 to ubound(arrRs, 2) - 1

  custRs.AddNew

  ' per ogni campo
  for x = 0 to ubound(arrRs, 1) - 1
     custRs(x) = arrRs(x, i)
  next

   custRs.Update

next

' Ordino in base al campo ID
 custRs.Sort = "[0] DESC"

 ' Mostro il recordset appena ordinato
 do until custRs.eof

    Response.Write "<li>" & custRs(0)
    Response.Write " - " & custRs(1)
    custRs.movenext

loop

 custRs.Close
 set custRs = Nothing

%>

Per maggiori informazioni si veda:

#37 - Registrare in una matrice il contenuto di una tabella di un database
https://www.aspitalia.com/liste/usag/script.aspx?ID=37

#222 - I disconnected recordset di ADO 2.x
https://www.aspitalia.com/liste/usag/script.aspx?ID=222

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

Nessuna risorsa collegata

I più letti di oggi