E' stata appena resa pubblica la prima beta della nuova versione del .NET Framework e di Visual Studio.

Attenzione: è stata rilasciata la beta 2 di .NET Framework 4.0 e Visual Studio 2010 ed è stata fissata la data del rilascio finale.

In pieno rispetto della road map, Microsoft ha reso disponibile il download dei nuovi strumenti di lavoro, per farci iniziare ad apprendere le nuove caratteristiche durante il loro stesso sviluppo.

L'impatto del .NET Framework 4.0 è incredibile, la nuova versione coinvolge una revisione di tutti i sub-framework: compilatori e nuovi linguaggi (C# 4.0 e VB 10), ASP.NET, AJAX, Entity Framework, Windows Communication Foundation, Windows Presentation Foundation e Workflow Foundation.

Con la nuova versione del Framework anche Visual Studio ha subito un completo restyling grafico sia per ottimizzare i processi di sviluppo che per consentire l'uso delle nuove funzionalità del Framework. Tra tutte spicca il nuovo designer per WPF per la progettazione delle interfacce utente in forma visuale direttamente con un unico prodotto. Anche la corrispondente versione Team System ha subito un notevole aggiornamento frutto dell'esperienza degli ultimi anni.

Seguendo i blog dei nostri autori potrete entrare nel dettaglio delle nuove caratteristiche di ciascuno dei componenti del .NET Framework.

Download (20 maggio)

Gli utenti MSDN possono procedere al download a questa pagina, da mercoledì il download sarà aperto a tutti dalla pagina ufficiale di Visual Studio 2010. Attualmente le versioni disponibili su MSDN Subscribers Downloads, in versioni a 32 e 64 bit, sono:

  • VS 2010 Professional Beta 1
  • VS Team System 2010 Team Suite Beta 1
  • VS Team System 2010 Test Load Agent Beta 1
  • VS Team System 2010 Test Load Controller Beta 1
  • Visual Studio 2010 Remote Debugger Beta 1
  • .NET Framework 4.0 Beta 1
  • .NET Framework 4.0 Client Profile Beta 1

Aggiornamento: dal 20 maggio, come previsto, sono disponibili per tutti.

ASP.NET 4.0

ASP.NET 4.0 non è una versione di rivoluzione in senso lato, ma di consolidamento delle attuali funzionalità, con l'aggiunta di alcune caratteristiche attese da tempo: Cache, Session, ViewState, ClientID, warm-up delle applicazioni e nuovi Dynamic Data Control.

Tutte le novità di ASP.NET 4.0, di Daniele Bochicchio.

ASP.NET MVC (9 giugno)

ASP.NET 4.0 includerà la versione 2.0 di MVC. Nella beta 1 non è stato possibile, per questioni di timing, include l'attuale versione, che sarà presente dalla beta 2.

ASP.NET MVC con VS 2010 e ASP.NET 4.0, di Daniele Bochicchio

Windows Presentation Foundation

Con il rilascio del VS 2010 e del .NET Framework 4.0, Microsoft non apporta modifiche rivoluzionarie a WPF 4.0, ma ne consolida, amplia e migliora quelle che sono le peculiari caratteristiche. Spicca il supporto alle novità di Windows 7: multi-touch, task bar e jump list. Ma anche Ribbon di Office ed un nuovo editor in VS 2010.

Tutte le novità di WPF 4.0, di Marco Leoncini.

Windows Communication Foundation

Windows Communication Foundation 4.0 annovera come principale novità la sua fusione con Windows Workflow Foundation e la creazione di un'insfrattura di supporto racchiusa sotto il nome di Dublin.
Le restanti novità sono tutti miglioramenti in termine di prestazioni, configurazione, implementazione degli standard e protocolli supportati.

Tutte le novità di WCF 4.0, di Cristian Civera.

Entity Framework 4.0

La nuova versione di Entity Framework porta con se molti miglioramenti strutturali, concettuali ma anche funzionali, spicca sicuramente il nuovo e tanto atteso designer per la progettazione visuale e molto altro ancora.

Tutte le novità di Entity Framework 4.0, di Stefano Mostarda.

Windows Workflow Foundation 4.0

Il nuovo framework 4.0 porta con sé una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda Workflow Foundation: si tratta di un framework nuovo di zecca, sia per quanto riguarda l'engine, che per le librerie e il designer di Visual Studio 2010.

Tutte le novità di Workflow Foundation 4.0, di Marco De Sanctis.

Parallel FX

Il Parallel FX porta con sè una serie di estensioni e strumenti mirati a supportare lo sviluppo parallelo e a fornire un modello di programmazione che permetta di astrarre le logiche applicative dallo strato fisico sottostante.

Tutte le novità del Parallel Fx, di Riccardo Golia.

Visual Studio 2010

Oltre all'integrazione del Framework .NET 4.0, Visual Studio 2010 si presenta con un'interfaccia utente migliorata e semplificata, con il pieno supporto a Silverlight, con un nuovo motore di Intellisense per JavaScript e la modalità di messa online rapida "One Click Deployment", ma le novità non finiscono certo qui..

Tutte le novità di Visual Studio 2010, di Matteo Casati.

Base Class Library (27 maggio)

La versione 4.0 del .NET Framework oltre a contenere nuove tecnologie o migliorie, riorganizza il framework, che con le aggiunte della versione 3.0, basata sempre sulla 2.0, ed allo stesso modo della 3.5 e relativo SP 1, ha raggiunto un livello di complessità elevato. La Base Class Library subisce dunque dei cambiamenti, con l'introduzione di nuove funzionalità e la riorganizzazione di quanto già esistente.

C# 4.0 (26 maggio)

La nuova versione 4.0 di C# introduce alcune interessanti novità: Dynamic Typed Objects, Optional and Named Parameters, Improved COM Interoperability, Co/Contra-Variance e molto altro ancora.

Uno sguardo alle novità di C# 4.0, di Andrea Zani

Training Kit e documentazione (21 maggio)

E' stato rilasciato anche del materiale aggiuntivo:

Restare aggiornati

Per ulteriori informazioni tornate a visitarei siti del network ed iscrivetevi alla newsletter settimanale, torneremo presto a parlare nel dettaglio delle nuove funzionalità del .NET Framework.

Abbiamo inoltre aperto un mini-sito specifico dedicato al .NET Framework 4.0, dove potrete trovare tutte le novità raggruppate per voi!

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Disponibile la beta 1 del .NET Framework 4.0 e di Visual Studio 2010
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti