Autore: Marco Leoncini

Se nei vostri progetti utilizzate delle immagini, è molto probabile che almeno una volta abbiate ricevuto un messaggio d'errore durante il caricamento (AG_E_NETWORK_ERROR), i motivi possono essere i più disparati, dall'immagine assente ad un file danneggiato fino ad arrivare a ...

ADO.NET Data Services permette di creare un servizio di tipo REST con estrema semplicità, esponendo mediante URI il modello a oggetti di EF.Se questo non fosse sufficiente, è sempre possibile creare uno o più metodi che prendono il nome di Service Operations.Il nuovo metodo deve ...

Tra tutti i modelli di sviluppo che si potrebbe adottare per estendere o integrare SharePoint, le WebPart rivestono sicuramente un ruolo di primo piano, grazie soprattuto alla possibilità, con semplici accorgimenti, di riutilizzare le WebPart sviluppate per ASP.NET.A rendere ...

Una delle caratteristiche più apprezzate di SharePoint è sicuramente la possibilità di personalizzare l'intera piattaforma. Ciò nonostante alcune circostanze potrebbero pretendere un intervento tanto estremo da richiedere la ridefinizione dell'intero layout.Quest'operazione può ...

Durante la gestazione dell'ultimo articolo tra la difficoltà emerse, una inerente il nuovo controllo TreeView per SL mi ha particolarmente infastidito. Cliccate nel TreeView ma in un area vuota, vedrete come per magia che il TreeView perde la selezione attuale in favore del pr...

Usate Silverlight 2.0 e sentite la nostalgia del namespace System.Data? System.Data.SqlClient è la vostra seconda casa? Se non potete vivere senza una Connection.Open(), in questa sessione vedremo come ignorare l'esistenza di un database e vivere ugualmente felici.

Sembra passato un pò in sordina, ma qualche giorno fà, Scott nel suo ultimo post ha parlato anche di Silverlight 3, certo non ha detto molto ma queste semplici parole:"major graphics improvements (including 3D support and GPU hardware acceleration)" fanno venire letteralmente l'...