Cache con dipendenze aggregate con AggregateCacheDependency

di , in ASP.NET 2.0, Cache, System.Web.Caching,

La gestione della cache ha subito diversi miglioramenti nella versione 2.0 di ASP.NET, in un'ottica di maggior utilizzo da parte degli sviluppatori.
Se è fuor di dubbio che la cache aiuti in tantissimi scenari a guadagnare in scalabilità, ci sono alcune funzionalità che mancano nella versione 1.1 e che sono state aggiunte con la 2.0.
E' proprio questo il caso di AggregateCacheDependency, aggiunta nella versione 2.0, che consente di creare una dipendenza da più oggetti, così che sia possibile legare il contenuto di un oggetto in cache, ad esempio, ad una prima dipendenza da file ed una seconda di tipo SqlCacheDependency, piuttosto che varianti del genere, come pure dipendenze custom:

AggregateCacheDependency dependency = new AggregateCacheDependency();

// aggiunta delle dipendenze
dependency .Add(new CacheDependency[] { firstDependency , secondDependency  });

// aggiunta della chiave in cache con la dipendenza aggregata
Cache.Insert("Data", data, dependency);

Approfondimenti


I meccanismi di caching in ASP.NET 2.0
http://www.aspitalia.com/articoli/asp.net2/caching.aspx

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Cache con dipendenze aggregate con AggregateCacheDependency (#908) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi