Nuovo working draft di XHTML 2.0

di , in Segnalazione,

Pubblicata la settima versione della bozza di specifiche.

Il W3C, l'organismo che cura le specifiche delle tecnologie legate al web, ha rilasciato la settimana versione del working draft di XHTML 2.0.

Questa nuova bozza rende noti gli ultimi sviluppi riguardanti la prossima versione di XHTML, che a differenza dell'attuale 1.1, punterà maggiormente a consolidare la presenza di XML nel linguaggio, con l'introduzione di nuovi moduli e di una funzionalità nota come XForms, che inserirà all'interno delle pagina web la possibilità di creare form di inserimento dati potendo contare su una semantica più potente grazie ai tag specifici messi a disposizione.

L'ulteriore aspetto innovativo è dato da un netto cambio di direzione in favore del tanto atteso semantic web, che darà una spinta ai sistemi di ricerca grazie all'adozione, direttamente nel markup, di codice in grado di descrivere meglio i contenuti degli ipertesti. Grande attenzione, poi, all'internazionalizzazione dei documenti, con supporto specifico per queste funzionalità, oltre che ovviamente all'accessibilità a persone diversamente abili.

Al momento, ovviamente, non ci sono nè browser in grado di supportare le specifiche, nè una data certa del rilascio della versione finale.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Nuovo working draft di XHTML 2.0
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti