Windows Vista in beta 1

di , in Windows Vista,

Resa disponibile nella notte.

Microsoft ha reso disponibile la beta 1 di Windows Vista, che altri non è che il nuovo nome di Longhorn, atteso al debutto per la fine dell'anno prossimo.

Un'anteprima di Windows Vista

Il nuovo sistema operativo punta decisamente sulle funzionalità multimediali, con un nuovo subsystem grafico di cui è presente un'anteprima in questa beta.

Tra le novità, che sono racchiuse in questa pagina, di sicuro interesse è Internet Explorer 7, che sarà poi distribuito anche come beta separata per Windows XP e Server 2003, oltre alle funzionalità LUA (Limited User Access) per consentire una più facile fruizione del computer da parte di utenti non administrator, o le nuove tecniche anti-malware. Di particolare interesse le nuove funzioni che dovrebbero rendere più rapido il boot del computer, grazie all'esecuzione di script ed applicazioni automatiche mentre l'utente ha già effettuato il login, ed una nuova modalità sleep, che combina lo stand-by e l'hibernate per garantire bassi consumi ma al tempo stesso un wake-up del computer più veloce.

La nuova gestione delle cartelle

Come già detto l'interfaccia è basata su un nuovo motore (chiamato in codice Aero), che aggiunge un'effetto "glass" ai menu, rendendoli più gradevole grazie a trasparenze e nuovi effetti. Tra le richieste hardware ci sono almeno 512 MB di memoria ed una scheda grafica con supporto DirectX 9.

Insieme alla beta della versione client, che sarà distribuita al pubblico a partire dal 3 agosto e che dalla notte è disponibile per beta tester ed abbonati MSDN. Contestualmente è stato anche aperto un nuovo Windows Vista Center su MSDN, dedicato agli sviluppatori.

Inoltre sono stati annunciati i nomi definitivi per il subsystem di presentazione, nome in codice Avalon, che prende il nome di Windows Presentation Foundation, e per Indigo, il subsystem di comunicazione, che diventa Windows Communication Foundation. WinFX, invece, che è il termine usato per riferirsi ad entrambe le tecnologie, sembra destinato a rimanere il nome ufficiale e finale.

Windows Longhorn Server, che non appartiene al brand Vista, sarà rilasciato solo ad un gruppo limitato di beta tester, seguendo un filone differente di sviluppo, così come IE7 che è in beta anche per Windows XP e Server 2003.

Sono stati rilasciati anche la beta 1 di WinFX per Windows XP e Server 2003, con relativo SDK.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Windows Vista in beta 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti