Ottimizzare le performance di Visual Studio 2019 per soluzioni ASP.NET Core con container

di , in ASP.NET Core,

Ci siamo occupati in passato su ASPItalia.com (https://www.aspitalia.com/articoli/asp.net-core/docker-aspnet-core-portare-nostri-siti-web-container.aspx) dell'integrazione tra Visual Studio e Docker per sviluppare applicazioni ASP.NET Core (e non solo!) basate su container.

Una delle funzionalità offerte dall'ambiente di sviluppo è quella di creare automaticamente le immagini dei progetti della solution inclusi nel file Docker Compose e di portarli da subito in esecuzione. Lo scopo, ovviamente, è quello di far sì che i tempi di startup nel momento in cui premiamo F5 per avviare l'applicazione siano paragonabili al caso senza container.

Tuttavia, questa ottimizzazione può creare qualche problema nei progetti di grandi dimensioni, in cui magari i container da avviare sono molteplici, rallentando di molto sia l'apertura della solution che l'intero sistema. In questi casi, possiamo voler disattivare la funzionalità tramite le opzioni di Visual Studio:


Nell'immagine in alto, per esempio, abbiamo deciso di disattivare sia il pre-download dei file immagine che lo startup automatico dei container.

Ci sentiamo di consigliare, invece, di mantenere attiva l'opzione che rimuove tutti i container relativi al progetto alla chiusura della solution, per evitare di dover effettuare l'operazione manualmente.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Ottimizzare le performance di Visual Studio 2019 per soluzioni ASP.NET Core con container (#1345) 1010 3
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi