I tool di gestione grafica per MySQL

di , in Database,

Nei precedenti articoli ci siamo occupati dell'installazione e della configurazione di MySQL. In questo articolo invece faremo la conoscenza dei principali tools di amministrazione.

Strumenti grafici per l'utilizzo di MySQL e conversione database

Ci si potrebbe chiedere a questo punto quale sono i vantaggi di un database come MySQL dato che la sua gestione è così complessa.

A parte le prestazioni nettamente superiori ad Access (un motivo più che sufficiente), come si può gestirlo in maniera rapida senza dover ricordare, ogni volta, maree di comandi da digitare?

Ma soprattutto, come effettuare la conversione dei database da Access a MySQL?

Fortunatamente sono presenti numerosi strumenti per la gestione di MySQL e per la conversione dei nostri "vecchi" database Access.

DBTools

Il programma più conosciuto è senza dubbio " DBTools ". Completamente free, si può scaricare gratuitamente dal sito: http://dbtools.vila.bol.com.br/ .

Questo programma ci permette di creare, modificare, cancellare database, tabelle, facilitando la creazioni di utenti con i relativi permessi. Inoltre permette la conversione dei database in formato Access (anche fogli elettronici Excel) o qualsiasi altro database presente come DSN di sistema.

Immagine

Come si può vedere dall'immagine il programma è molto intuitivo.

Nella sezione a sinistra è presente la struttura ad albero dei database presenti sul computer e degli utenti disponibili.

All'avvio del programma, quando premiamo sul computer per connetterci al server MySQL, dovremo digitare l'user ID ("root"), e la password (nel nostra caso "aspitalia").

Se non fosse presente nel campo Hostname il valore "localhost", dobbiamo specificarlo.

Immagine

Uno dei difetti di questo programma è l'impossibilità di modificare i valori dei record come in Access.

2 pagine in totale: 1 2
Contenuti dell'articolo

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

I tool di gestione grafica per MySQL 910 19
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti