WAP (Wireless Application Protocol)

di , in XML,

Alcuni mesi fa ho preso parte ad un progetto per una grande compagnia scandinava di telecomunicazioni riguardante la creazione di servizi WAP. WAP è un nuovo protocollo che trasformerà i telefonini in piccoli browser Internet, una nuova prospettiva assai interessante. In questo articolo vi parlerò dei concetti di base di WAP. Nel prossimo articolo, vi dirò come la vostra esperienza nel campo di ASP possa essere usata per creare servizi WAP in maniera del tutto simile a come utilizzate adesso ASP per applicazioni web.

Concetti di base di WAP

WAP (Wireless Application Protocol) v1.1 è una specifica aperta che intende definere lo standard con cui i telefonini possono accedere ad informazioni e servizi interattivamente ed in tempo reale. La specifica è stata creata dal WAP Forum , un consorzio formato dalle maggiori aziende di telefonia cellelure del pianeta.

Se vi state chiedendo cosa abbia a che fare un telefonino con un'applicazione ASP, dovete sapere che i membri del WAP Forum hanno avuto la splendida idea di riciclare diversi protocolli e concetti caratteristi di Internet. Tutto ciò ha reso la vita più semplice sia a loro che agli sviluppatori di servizi WAP.

Il protocollo WAP ha un'architettura a strati simile a quella usata dalle reti di computer. Mentre il livello più basso non è molto interessante per sviluppatori web, quello più alto è una nostra vecchia conoscenza, HTTP. Questo significa che i dati sono spediti e ricevuti dal server web secondo schemi già noti: le informazioni possono essere tenute sul server web e generate da CGI e derivati quali, ad esempio, le applicazioni ASP.

In altre parole, se conoscete ASP, non occorre che impariate molto prima di essere in grado di implementare un servizio wap.

Naturalmente, i telefonini hanno requisiti diversi sia per quanto riguarda la larghezza di banda che la capacità di elaborazione. E' per questo che l'HTML non può essere usato su un terminale WAP così com'è. Il WAP Forum ha quindi pensato a WML (Wireless Mark-up Language), un linguaggio basato su XML per formattare il testo e permettere la navigazione tra documenti WML differenti e tra parti di un singolo documento. Si può considerare WML come un'HMTL più pulito e semplificato.

In aggiunta, il WAP forum ha introdotto WMLScript, che rappresenta la controparte di JavaScript per i telefonini WAP. Analogamente allo scripting client-side, WMLScript permette agli sviluppatori di implementare interfaccie intelligenti ed accedere alle funzioni del terminale che sono esposte al linguaggio di scripting.

Alcune piccole note prima di dare un'occhiata più approfondita al WML:

  • La versione corrente delle specifiche WAP è la 1.1. La versione 1.2 dovrebbe essere disponibile a Febbraio del 2000.
  • Quando ho menzionato la comunicazione con il server web, avreste potuto pensare che il client è un telefonino. Le cose non stanno esattamente così. C'è un software chiamato WAP gateway che traduce le richieste del telefonino (richieste WAP) in richieste HTTP e rimanda la risposta HTTP del server al telefonino (sempre sotto forma di WAP). E' possibile capire meglio il significato di ciò guardando la figura 1. Il WAP gateway normalmente è posto sulla rete dell'operatore di telefonia mobile, ma nulla vieta di settare un gateway privato e lasciare accedere i telefonini ad una Intranet. In questo caso il gateway può accedere ad informazioni sul telefonino chiamante che, allo stato attuale, non sono disponibili per un server web.
    Alcuni WAP gateway possono tradurre l'HTML in WML, ma non aspettatevi di avere un risultato uguale a quello che potrebbe darvi un'applicazioni sviluppata nativamente in WML .
    Naturalmentee, un emulatore non necessità di un WAP gateway per funzionare, dal momento che esso scarica un file WML direttamente dal server web (o lo apre in locale) e lo visualizza nella finestra del telefonino.
  • I file WML sono compressi in formato binario dal gateway.

Immagine

4 pagine in totale: 1 2 3 4
Contenuti dell'articolo

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

WAP (Wireless Application Protocol) 910 92
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti