Ricerca: dotnet (timeline)

Questa ricerca è ordinata per data: ordina per attinenza.

A distanza di alcuni mesi dal rilascio di Blazor Server, le possibilità per sviluppare Single Page Application si arricchiscono con una delle tecnologie più interessanti su cui Microsoft è al lavoro: stiamo parlando di Blazor WebAssembly, grazie al quale possiamo scrivere codice ...

La security è un aspetto fondamentale delle applicazioni che sviluppiamo poiché è parte della qualità che andiamo a rilasciare verso i nostri clienti. Inotre, grazie a pratiche di DevSecOps, controllare la security in maniera continua per verificare la compliance a livello di ...

Utilizzare .NET significa dimenticarci di problematiche di basso livello come l'allocazione di memoria e le differenze tra architetture e piattaforme. Non sempre però troviamo una libreria già pronta e in alcuni casi ci troviamo a dover invocare librerie native. In questo ...

Blazor è la tecnologia di Microsoft per realizzare Single Page Web Application. Il tipo di sviluppo proposto da questo framework è basato sull'utilizzo di diversi componenti che, assemblati tra loro, costituiscono la pagina visualizzata: ognuno di questi è dotato di un proprio ...

Qualsiasi sia l'applicazione che stiamo sviluppando, abbiamo una certezza: prima del rilascio negli store o ai customer, avremo la necessità di completare una fase di testing intensivo per verificare il corretto funzionamento. Con l'introduzione di pratiche Agile e DevOps, il ...

Kubernetes, il sistema più diffuso per quanto riguarda l'orchestrazione dei container, può essere usato non solo per caricare le nostre applicazioni, create come monoliti o basate sui più moderni micro-services, ma anche come agent per Azure DevOps per compilare il codice delle ...

Lo avevo promesso ed eccomi qua per un breve post su Kubernetes. In quello precedente avevo creato un esempio con Docker Swarm in cui mostravo la configurazione di un Replica Set con MongoDb composto da tre macchine con due web application che lo ut...

Sviluppare oggi vuol dire conoscere più linguaggi, più framework e lavorare su più progetti contemporaneamente, anche diversi tra di loro. Diventa quindi difficile poter avere un'unica macchina configurata con tutti i plugin e le impostazioni. In questo articolo vedremo quindi ...

GraphQL è un protocollo concepito inizialmente da Facebook per esporre risorse tramite API. Negli ultimi anni si sta diffondendo sempre di più come alternativa a REST e OData, grazie alla sua flessibilità, semplicità di utilizzo e all'integrazione sempre più matura con le varie ...