Transact-SQL Programmazione avanzata

di , in Recensione,

Sate cercando un libro che vi insegni le segrete e oscure vie della programmazione T-SQL in SQL Server? Allora richiamate i cani, perché la caccia è finita.

"Transact-SQL Programmazione avanzata" edito in Italia da Mondatori Informatica (versione originale APress), si propone come guida per l’apprendimento e l’utilizzo di T-SQL, vero e proprio linguaggio di programmazione, in SQL Server.
Transact-SQL Programmazione avanzata

Il libro, scritto con un taglio colloquiale che rende meno pesante la lettura, affronta i vari temi partendo da un punto di vista pratico, come spiega anche il sottotitolo "Soluzioni pratiche a problemi concreti": gli esempi sono sempre riferiti ad una situazione concreata anche se immaginaria, e non mancano annotazioni dal titolo "dalla trincea" che riportano situazioni reali incontrate dagli autori.
Ogni tema poi è affrontato, se non in maniera esaustiva, molto approfonditamente permettendo così, attraverso un po’ di pratica, di acquisire una buona padronanza degli strumenti spiegati; un esempio per tutti è il primo capitolo "Join in T-SQL", dopo il quale si è in grado di scrivere join a tre vie come se non avessimo fatto altro da quando abbiamo acceso un pc la prima volta.

I capitoli sono ben 18 più 7 appendici e si parte con i primi 5 che spiegano dei fondamenti del linguaggio SQL (Join, Subquery, manipolazione e raggruppamento dei dati).
I successivi 8 si concentrano su SQL Server, partendo dalla spiegazione dei tipi di dati e del linguaggio Transact-SQL, arrivando poi ad analizzare dettagliatamente strumenti come Viste Logiche, Stored Procedures, Triggers, Funzioni definite dall’utente e Tabelle Temporanee.
Seguono poi 3 capitoli molto importanti che insegnano ad implementare l’integrità referenziale dichiarativa e l’integrità referenziale procedurale e anche ad utilizzare, come ultima spiaggia, i cursori lato server.
Il penultimo capitolo insegna un po’ di trucchi mentre l’ultimo offre le soluzioni dei quiz presenti alla fine di ogni capitolo.

A questo punto resta solo da fare un accenno agli autori: Itzik Ben-Gan, istruttore e consulente senior di SQL Server all’Hi-Tech College di Israele, nonché MVP per Microsoft SQL Server e Tom Moreau, libero consulente e profondo conoscitore di SQL Server, articolista dal 1987 della rivista "SQL Server Professional".

Per chi è questo libro?
Per tutti quelli che desiderano approfondire la conoscenza del linguaggio SQL in generale e del linguaggio T-SQL in particolare, e che vogliono cimentarsi nell’implementazione della Business Logic a livello di DataBase.

Pro
Non vi bastano quelli dell’articolo? Aggiungo che nella quarta di copertina c’è scritto <<Consigliato per tutte le versioni di SQL Server>> e <<Verificato con la versione finale di SQL Server 2000>> e che il libro consta di ben 700 pagine.

Contro
Purtroppo il libro presenta molti refusi di stampa disseminati un po’ ovunque (caratteristica che ho avuto modo di riscontrare anche in altri libri d'informatica del medesimo editore).
Il prezzo, che come tutti i libri del settore è decisamente elevato (€ 61,97).

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Transact-SQL Programmazione avanzata
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti